Sedia First
Furniture design
Michele De Lucchi
1982
1983
1983
Memphis
Memphis
Italia
Metallo e legno laccato
L. 59 cm x d. 50 cm, h. 90 cm
B. Radice, Memphis: ricerche, esperienze, risultati, fallimenti e successi del nuovo design, Electa, 1984
A. Branzi, La casa calda, Idea Books, 1984
S. Kicherer, Michele De Lucchi, Edizioni L’Archivolto, Milano, 1992
AAVV, Michele De Lucchi, Ernst & Sohn, Berlin, 1993
F. Bulegato, S. Polano, Michele De Lucchi. Comincia qui e finisce lĂ , Electa, 2004
A. Mehlhose & M. Wellner (Fremdkörper), Modern furniture 150 years of design, H. F. Ullmann, 2009, p. 280

A. Colonetti, Michele De Lucchi, il mio design nasce in un pollaio, “Corriere Design” (“Corriere della Sera”), 5 aprile 2003
M. Baio, Il genio della sedia, "Venerdì" ("La Repubblica"), 10 settembre 2005, p. 103
S. Suardi, Michele De Lucchi. Selvaggiamente, "Interni", n. 8, luglio/agosto 2006, p. 77
Mostra "100 anni - 100 sedie", Istituto degli Innocenti, Firenze (Italia), 27 aprile - 27 giugno 2004
Mostra "Arte del quotidiano. Un percorso tra arte e design", a cura di Isa Tutino, Antonio Jannone, Mauro Losi, Fondazione Ragghianti, Lucca (Italia), 18 giugno-20 settembre 2009
Mostra "Contemporary Landscape, from the horizon of Postmodern Design", The National Museum of Modern Art, Kyoto (Giappone), 11 settembre - 20 ottobre 1985, The National Museum of Modern Art, Tokyo (Giappone), 7 dicembre 1985 - 19 gennaio 1986
Mostra "Il grande gioco. Forme d'arte in Italia 1947-1989", GAMeC Bergamo, Museo d'Arte Contemporanea di Lissone, Rotonda della Besana di Milano, 24 febbraio-9 maggio 2010
Mostra "La bellezza quotidiana, Un percorso nella Collezione Permanente del Design Italiano", Belvedere della Villa Reale di Monza, (Italia), selezione di pezzi dalla Collezione Permanente del Design Italiano della Triennale di Milano, dal 14 dicembre 2014
Mostra "Maestri Design Italiano", Shiodomeitalia Creative Center, Tokyo (Giappone), 1 dicembre 2006 – 28 gennaio 2007
Mostra "Memphis Blues", Galleria Carla Sozzani, C.so Como 10, Milano (Italia), 21 aprile - 3 maggio 2009
Mostra "Sitz.Avantgarde", Design Zentrum Nordrhein Westfalen, Essen (Germania), 4 aprile - 4 maggio 1991
 
Centre Georges Pompidou, Parigi (Francia)
Designmuseo, Helsinki (Finlandia)
Groninger Museum, Groningen (Olanda)
Musée d'Art Moderne de Saint-Etienne Métropole, Saint-Etienne (France)
Musée des beaux-arts, Montreal, Québec (Canada)
Museum Boijmans Van Beuningen, Rotterdam (Olanda)
Museum fur Kunst und Gewerbe, Amburgo (Germania)
National Gallery of Victoria, Melbourne (Australia)
The National Museum, Poznan (Polonia)
Triennale-Collezione Permanente del Design Italiano, Milano (Italia)
Vitra Design Museum, Weil am Rhein (Germania)
Un esemplare della sedia, realizzato da Memphis, ed un disegno sono entrati a far parte della Collezione Permanente del Centre Georges Pompidou di Parigi, esposti dal 18 novembre 2003 al 30 ottobre 2004.
   
 
Michele De Lucchi, Sedia First, Memphis, Italia, 1983
Diapositiva, colore, 35mm
 
Michele De Lucchi, Sedia First, Memphis, Italia, 1983
Ph. Tom Vack, diapositiva, colore, 10x12
 
Michele De Lucchi, Sedia First, Memphis, Italia, 1983
Negozio Esprit, Colonia (1985-86)
Ph. Tom Vack, diapositiva, colore, 10x12
 
Michele De Lucchi, Sedia First, Memphis, Italia, 1983
Ph. Luca Tamburlini, diapositiva, colore, 10x12
 
Michele De Lucchi, Sedia First, Memphis, Italia, 1983
Disegno conservato al Centre Pompidou, Parigi
Michele De Lucchi, matita e acquerelli su carta
 
Michele De Lucchi, Sedia First, Memphis, 1983
Michele De Lucchi, matite colorate su carta
 
Michele De Lucchi, Sedia First, Memphis, 1983
Michele De Lucchi, penna nera e matite colorate su carta, 26 ottobre 1982
 
Michele De Lucchi, Sedia First, Memphis, Italia, 1983
Michele De Lucchi, matita su carta
 
Michele De Lucchi, Sedia First, Memphis, Italia, 1983
Michele De Lucchi, matita su carta
 

indietro

torna alla ricerca


invia e-mail con PDF

download PDF