Sistema operativo per ufficio Itaca
Office furniture design
Michele De Lucchi
1990
1993
non realizzato
Olivetti Synthesis
La KNLO (Nuova linea operativa) si poneva l'obiettivo di essere diverso dalle altre proposte che l'hanno preceduta e diverso dai prodotti concorrenziali allora sul mercato. Il focus era progettare un prodotto che riposizionasse Olivetti Synthesis ai livelli di avanguardia e unicitĂ  che tanto l'avevano caratterizzata in passato. Ne derivò un progetto di scrivania a gamba centrale, che superava di colpo tutte le complessitĂ  strutturali dei sistemi a trave e qualificava il posto di lavoro operativo, donando nuova eleganza all'immagine della scrivania tradizionale. Il concetto della gamba centrale permetteva di pensare il sistema come un insieme semplice di prodotti, dove ogni componente manteneva la sua indipendenza strutturale, senza per questo appesantire l'insieme visivo, che con strutture tradizionali sarebbe risultato sovraccarico e antieconomico, per il necessario raddoppio delle parti. La scrivania a gamba centrale si proponeva di mantenere così due grandi valori: nella sua funzione operativa sarebbe stata elegante, richiamando per la sua configurazione le scrivanie di fascia alta, direzionali o semi-direzionali (in questo senso il prodotto voleva ben collocarsi sul mercato verso le nuove gerarchie organizzative all'interno degli uffici, dove erano state abolite le distinzioni di sontuositĂ  legate ai ruoli degli impiegati); una scrivania così semplice sarebbe stata facilmente accostabile ad altri prodotti stilisticamente diversi, ed in piene sintonia con i prodotti a catalogo Olivetti Synthesis.
 

indietro

torna alla ricerca


invia e-mail con PDF

download PDF