Negozio Moschino, Roma
Edifici commerciali - Negozi
Michele De Lucchi
2012, settembre
2012, dicembre
2012, dicembre
Roma (Italia), via del Babbuino 156 
Moschino
Edile: Mulazzani G&G Costruzioni S.p.a.
Allestitore e arredi su disegno: ARTE+PARTNERS - Gruppo Door 2000 S.p.a.
Arredi: Produzione Privata; Moroso
Illuminazione: iGuzzini (generale); Artemide (faretti)
A. Boisi, Moschino Roma, ‚ÄúInterni‚ÄĚ, n. 9, settembre 2013, pp. 16-21
Superficie totale: 1.200 mq
Superficie allestimento: 920 mq
Progetto: Michele De Lucchi, con Davide Angeli, Alessandro Ghiringhelli, Greta Rosset, Laiza Tonali, Greta Corbani e Alessandra De Leonardis

Concept, progetto preliminare, progetto definitivo, direzione artistica

Progetto degli impianti: Climarredo s.r.l.
Direzione lavori: Profili Associati

La poltrona Ulisse del 1991, disegnata da Michele De Lucchi per Moroso, √® stata appositamente rieditata per il negozio Moschino. 
Come combinare Moschino con la Roma archeologica e rinascimentale? Si direbbe il tema di un film poliziesco, invece è la domanda che mi sono fatto affrontando il progetto del negozio Moschino a Roma in via del Babbuino.
La sua posizione centrale lo rende un luogo intriso dell‚Äôatmosfera della Roma pi√Ļ viva, pi√Ļ emozionante, pi√Ļ amata in tutto il mondo. Il volto del negozio su via del Babbuino racconta della Roma mondana, dei bagliori della moda, la Roma degli antiquari famosi e dei negozi prestigiosi. Entrando e percorrendo il lungo corridoio che conduce per gli oltre 500 mq di spazio espositivo, ci si ritrova invece su un interno completamente diverso, quello che si affaccia sui cortili della Roma popolare, pi√Ļ autentica e ugualmente nota in tutto il mondo. Entrare nel nuovo negozio di Moschino si direbbe un‚Äôesperienza all‚Äôinterno della storia di Roma stessa.
Lo raccontano le pareti, risultato del restauro di muri storici, dove ancora di rintracciano i segni delle stagioni che il palazzo ha vissuto. Lo raccontano gli spazi, tutti diversi, ambienti piccoli e riservati che derivano dalle stratificazioni storiche che hanno formato negli anni la configurazione del palazzo. Questa atmosfera che ho respirato dal primo momento, è stata attentamente conservata come specificità del luogo, quello che rende il negozio Moschino a Roma speciale e unico.
Il concept degli arredi per i negozi Moschino nel mondo, non soltanto è funzionale alle necessità espositive e commerciali, ma si integra e si adatta benissimo ad ambienti tanto preziosi e intrisi di storia. Il sistema degli espositori e degli armadi, realizzati in rovere, cosa molto singolare nel mondo della moda, si alterna alle pareti in cementino con calce tirata a ferro, ai grandi specchi e ai muri trattati con la sagramatura, dove la calce ricopre le fughe tra i mattoni mantenendone a vista la trama.
I soffitti come pavimenti, che sono un’altra caratteristica degli store Moschino, sono presenti anche qui nei primi locali del negozio, mentre in tutte le altre stanze è stata privilegiata la luce naturale, ampliando le aperture esistenti e creando grandi lucernari.
Spostando l’ingresso al negozio da una vetrina laterale a quella centrale abbiamo creato un asse visivo che guida fino alla fine del negozio: il grande salone centrale, un salotto della moda di quasi 150 mq, con poltrone, tavolini e vetrine a formare un ambiente raccolto, uno spazio funzionale e accogliente allo stesso tempo.
(Michele De Lucchi, 2012)
   
 
Negozio Moschino, Roma (Italia), via del Babbuino 156 , 2012
Ph. Tom Vack, fotografia digitale
 
Negozio Moschino, Roma (Italia), via del Babbuino 156 , 2012
Ph. Tom Vack, fotografia digitale
 
Negozio Moschino, Roma (Italia), via del Babbuino 156 , 2012
Ph. Tom Vack, fotografia digitale
 
Negozio Moschino, Roma (Italia), via del Babbuino 156 , 2012
Ph. Tom Vack, fotografia digitale
 
Negozio Moschino, Roma (Italia), via del Babbuino 156 , 2012
Ph. Tom Vack, fotografia digitale
 
Negozio Moschino, Roma (Italia), via del Babbuino 156 , 2012
Ph. Tom Vack, fotografia digitale
 
Negozio Moschino, Roma (Italia), via del Babbuino 156 , 2012
Michele De Lucchi, matita su carta
 
Negozio Moschino, Roma (Italia), via del Babbuino 156 , 2012
Michele De Lucchi, matita su carta
 
Negozio Moschino, Roma (Italia), via del Babbuino 156 , 2012
Michele De Lucchi, matita su carta
 
Negozio Moschino, Roma (Italia), via del Babbuino 156 , 2012
Michele De Lucchi, matita su carta
 
Negozio Moschino, Roma (Italia), via del Babbuino 156 , 2012
Michele De Lucchi, matita su carta
 

indietro

torna alla ricerca


invia e-mail con PDF

download PDF